Sentieri migranti: tracce che calpestano il confine

Care tutti,

Sentieri migranti è il titolo del mio nuovo libro, che giusto questa settimana arriva in libreria. Il testo racconta cinque tracce, disseminate per l’intero arco alpino, lungo le quali muovono i propri passi le persone migranti irregolarizzate e in cerca di un futuro non ancora scritto.

Continue reading “Sentieri migranti: tracce che calpestano il confine”

Carteggio 13: contro ogni violenza sulle donne

Con studiato ritardo sulle mobilitazioni de LottoMarzo, Carteggio arriva alla tredicesima puntata grazie all’incontro con Francesca Sironi, regista e giornalista, ma specialmente un’amica e una persona speciale.

Di recente ha pubblicato per i tipi di Centauria un testo da lei scritto e illustrato da Susanna Gentili dal titolo Contro ogni violenza sulle donne – Come rispondere agli stereotipi, combattere gli abusi e costruire una nuova parità.

La puntata 13 di Carteggio

Il testo non è che l’espediente di una chiacchierata che parla certamente di una civiltà alle prese col cancro del “maschiocene”, con diversi affondi dentro le nostre esperienze liberanti…minate da identici inciampi.

E nulla, buon ascolto.


Detto questo, hai capito cosa è Carteggio? Se la risposta è NO, dai una sbirciata qui.

Carteggio 12: officina ecologica

Il mattone sale a cavallo
Quel cemento oltre la siepe
e infine
Salvagente verde per l’ippodromo

Questi i titoli di giornale che salutano l’avanzata del mattone sul comparto ippico della città, e l’inaspettata vittoria degli abitanti coagulati da Officina Ecologica.

Quella della puntata dodici è la storia di come un gruppo di giovani architetti e progettisti, sul finire degli anni ’80, ha trovato la chiave per difendere i parchi dell’ovest milanese dal cemento, promuovendo una cultura di progettazione dal basso e partecipazione. La parola a Maria e Francesco.

Officina Ecologica tra partecipazione e controprogetto

Se non avete ascoltato la puntata sulla storia del Gallaratese, vi conviene ricominciare da lì.

Come funziona Carteggio? Così.

Carteggio 11: EZLN world tour

Sono passati sette anni dall’Escuelita zapatista e dalla successiva pubblicazione di 20zln. Ho chiesto al mio compagno di viaggio e attento conoscitore della resistenza indigena centroamericana di raccontarci come le/gli zapatisti arriveranno in Europa, in apertura del loro tour mondiale.

Puntata 11: EZLN world tour

Prima volta su Carteggio? Prova a dare uno sguardo qui per orientarti meglio.

Carteggio 10: il luglio 2001 di Teo

Il 23 luglio 2001, con qualche ora di anticipo sulla mobilitazione nazionale, la Milano di ritorno dal G8 di Genova scende ancora in piazza e manifesta per le vie del centro storico.

Ho chiesto a Teo di raccontarmi non la piazza genovese ma l’elaborazione militante, collettiva, intima, del suo rientro in città. Tutto prende il via dal ricordo di un corteo notturno..

Il luglio 2001 di Teo

Sei nuov* su Carteggio? Puoi scoprire qualcosa di più sul podcast a questo indirizzo.