Carteggio 19: il Boccaccio di Monza

Anche se l’header del sito recita “15 anni 10 occupazioni ZERO rimpianti”, quest’anno il Centro sociale Boccaccio, già F.O.A. – Fabbrica occupata autogestita, di anni ne compie 18.

Qualche settimana fa un altro podcast, RadioCane, ha proposto una puntata monografica su questa generosa comunità liberante, così ho pensato di aggiungere altre due voci ad un racconto incomprimibile nel minutaggio delle nostre chiacchierate telefoniche.

Ascolta la puntata 19 di Carteggio
Continue reading “Carteggio 19: il Boccaccio di Monza”

Carteggio 18: dalle alpi alle ande, e ritorno

Dopo qualche settimana di stop Carteggio torna in compagnia di Paolo Masala: amico, educatore e pedagogista, guida AIGAE.

Attraverso le tappe della sua vita, dall’afflato libertario e intrisa di incontri e repentini cambi di passo, la chiacchierata si sofferma sui panorami che si godono dai tornanti di un mestiere che si fa presto arte.

Continue reading “Carteggio 18: dalle alpi alle ande, e ritorno”

Carteggio 17: Rouge e i suoi vermi

Come nascono i Vermi di rouge e cosa faceva prima l’intrepido vignettista? Abbiamo provato a condensare le vostre..no in verità solo le mie non pruriginose curiosità in 30 minuti di scanzonata chiacchierata con un caro amico e generoso artista. Buon ascolto!

Ascolta la puntata 17

Non vi basta? Per cominciare potete conoscere Rouge (ma pure supportare il suo lavoro!) a questo indirizzo. Se invece vi manca l’abc di Carteggio date uno sguardo qui.

Carteggio 16: Grafton9

La Grafton9, prima in via Paradiso e poi in piazza Aldrovandi a Bologna, era una struttura di produzione e diffusione editoriale specializzata in materiali autoprodotti e pubblicazioni underground. Una gran parte dei nostri libri sono stati acquistati lì. Questo archivio ne riprende il nome ma non è una continuazione di quella esperienza.

Dal sito di Archivio Grafton – grafton9.net

Qualche giorno fa ho fatto uno squillo a F. Griffo di Grafton9, per farmi raccontare che cos’è, come nasce, dove va, la più improbabile libera collezione di materiali underground in lingua italiana della rete.

La 16a puntata

La puntata sedici di Carteggio è un’emulsione di scansioni artigianali, provocazione, amore per le copertine pop, carta consunta e acida, riscoperta. Buon ascolto!


Primo inciampo su Carteggio? Dai un occhio a questo indirizzo.

Carteggio 15: i viaggi di Italo

Il pellegrinaggio di Italo Bertolasi prende il via nell’inverno 1970 a bordo di una fiat 1800 verde. L’incontro con i sufi del Pakistan segna l’avvio di un percorso di ricerca, liberazione e sincretismo religioso, destinato a non spegnersi nell’arco di una vita che ha fatto della viandanza e dell’incontro la sua cifra stilistica.

La quindicesima puntata di Carteggio comincia tra il bar Jamaica e le stesse mura che avevano visto sorgere la Comune di via Vico, e di qui prende il là per accompagnarci in un’odissea transculturale senza tempo.

Ascolta la puntata 15

Non sai cos’è Carteggio? Prova a ripartire da qui. Buon ascolto!